Il nemico vero dell’integralismo è l’integrazione #JeSuisCharlie

Io sono convinto che in tutto questo la religione non centri affatto, come non centrava allora, le ragioni sono economiche prima di tutto, per qualsiasi disegno politico o bellico, i vari dittatori Arabi temono la democrazia che può essere stimolata da costumi occidentali, sono assediati da un mondo che comunica con il web e i giovani, anche mantenendo un credo religioso, possono rendersi conto che c’è un altro modo di vivere che non è quello che gli viene imposto da secoli, è una seria minaccia per un mondo feudale come i califfati o gli emirati, posti in cui chi comanda è anche rappresentanza religiosa, l’unica strada è alimentare l’integralismo religioso così da creare una barriera di demonizzazione dei messaggi che questi giovani ricevono. E su questo fronte hanno già vinto, il muro è già costruito e l’occidente ha contribuito a costruirlo proprio con pensieri alla Fallaci o Ferrara. Poi c’è il terrorismo frutto di una organizzazione militare ma anche frutto di follia, dico questo perché sarà sempre difficile combattere il terrorista fai da te, folle perché ha riempito un vuoto di valori con dei valori sbagliati, per quello la lotta che può funzionare sarà solo quella della sana integrazione culturale, entrare in contatto con questi giovani e fare in modo che i vuoti si riempiano di valori. Folli quelli che si fanno strumentalizzare dall’integralismo, come quelli che hanno seguito il mito dell’arianesimo durante il nazismo, la mitologia italica durante il fascismo, il culto di Stalin durante lo stalinismo ecc. ecc. con tutti gli -ismi. Ma è così che si muove la storia a zompi… per fortuna zompa sempre in avanti (se no staremmo ancora nelle caverne) ma per ogni zompo in avanti c’è tanta gente che cerca di portare l’orologio indietro, tanta, perché stava meglio prima…… e dire: “AHHHH quando c’era Lui…. i treni arrivavano in orario!”

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...